• Staff RiS

Dove mangiare a Catania: i consigli di Ristoranti in Sicilia


Città di mare dalla lunga storia, celebre per il paesaggio dominato dal leggendario vulcano Etna, Catania è una città dai mille volti grazie alla sua ricca storia. Ma trattandosi di una città siciliana, è ovvio che tanti di questi volti siano... mangerecci! Dove si mangia bene a Catania? Praticamente ovunque. Però se proprio volete sapere da noi a Catania dove mangiare, allora proseguite pure con la lettura!


Corte dei Biscari

Via Porticello, 5 (indicazioni stradali)


Di solito, sono tre le parole magiche dei turisti in città in cerca di buon cibo: ristorante pesce Catania. E quindi non potevamo fare a meno di parlare di ristoranti che sanno il fatto loro quando si parla di pesce, partendo dalla Corte dei Biscari: un ristorante che basa la sua identità sul pesce sempre freschissimo, selezionato quotidianamente e preparato dallo chef per valorizzarlo al meglio. Essendo il pescato del giorno tanto importante, il menu tende a variare in funzione del periodo e delle stagioni. Raccomandata anche dal rinomato Restaurant Guru, la Corte dei Biscari deve il nome al Palazzo Biscari, residenza di antica costruzione e riedificata dopo il terremoto del 1693. La location immersa nel barocco aggiunge certamente un tocco in più ai piatti! Appunto, i piatti. Quali scegliere? Partiamo col dire che i prezzi, nonostante piatti ricercati e deliziosi, sono comunque accessibili a tutti. Si va dai 18€ di un antipasto davvero speciale come la Tartara di tonno con crumble di tarallo alla curcuma, cavolo rosso e yogurt greco, ai 22 delle linguine all'astice. Qualche euro in meno (ancora una volta 18€) per il buonissimo risotto agli agrumi con crostacei e cioccolata di Modica. Venti euro invece per il Tonno scottato al sesamo nero con cipolla di Tropea caramellata. Squisito! Come dicevamo però, il menu tende a variare, per cui durante la vostra visita potreste trovare piatti diversi: poco male, alla Corte dei Biscari trovate sempre qualcosa, se volete mangiare bene a Catania!


Dove mangiare a Catania, piatto ristorante, pesce crudo, gamberi
Le fantastiche crudité servite alla Corte dei Biscari

Vuciàta

Via Gisira, 8 (indicazioni stradali)


Il luogo è unico. Ristoranti a Catania ce ne sono tanti, ma alcuni sanno ispirarti qualcosa di intrinsecamente siciliano. Il nome dice già tutto: Vuciàta, e cioè "grido" in Siciliano. E il grido è quello storico, che collega il presente con la tradizione del passato, dei venditori al mercato del pesce. Eh si, perché Vuciàta, si definisce "la cucina sul mercato", poiché è proprio nel cuore della Pescheria di Catania che questo locale, ricavato dal restauro di botteghe storiche, accoglie i propri clienti. I colori e le voci del luogo si fondono in un'esperienza che comincia da ben prima di varcare la soglia del ristorante. E una volta dentro? Anche qui è -ovviamente- protagonista il pesce, e l'antipasto secondo noi non può prescindere dalla selezione di crudi (22€) o dall'insalata di calamari julienne e sedano rapa (13€). Tra i primi, vi invitiamo a gustare gli Spaghettoni con gamberetti, pomodorini secchi, finocchietto e mollica (13€ anche questi) e per secondo un ricco e gustoso filetto fi cernia con caponata (18€). Il Vuciàta offre anche piatti a base di carne, ma se siete qui, con l'atmosfera della Pescheria ad accogliervi, sarebbe quasi un delitto dire di no al freschissimo pesce preparato ad arte! Da segnalare anche l'ottimo tiramisù artigianale tra i dessert.



Dove mangiare a Catania. Ristorante all'interno del mercato del pesce. Tavoli.
I tavoli interni di Vuciàta. Lo stile è ricercato, ma come si vede, il mercato è proprio fuori dalla porta!


Trattoria da Antonio

Via Castello Ursino, 59 (indicazioni stradali)


Quando si cerca una trattoria a Catania, è difficile rimanere delusi. I luoghi dove mangiare a Catania piatti popolari e semplici abbondano, ma noi di Ristoranti in Sicilia cerchiamo sempre quel qualcosa in più, e allora ecco che la Trattoria da Antonio va sicuramente messa tra i migliori ristoranti di Catania: l'essenza della trattoria c'è tutta, ma è coniugata con la qualità e la passione per la cucina che solo i locali di classe sanno offrire. Trattoria con tavoli all'aperto, nel cuore di Catania, si distingue anche per una ampia e curata carta dei vini, dove è sempre possibile trovare l'abbinamento perfetto per il proprio piatto. Il menu offre numerosi piatti "casalinghi", ma che fanno gioire qualunque palato. Dal fritto misto di pesce ai rigatoni alla Norma, dalla pasta col pesto siciliano al calamaro arrosto, qui lo spazio è tutto dedicato a gusti pieni e corposi.



Dove mangiare a Catania: calamaro arrosto, pesce fresco, limone
Semplice ma incredibilmente appetitoso e buono: è il calamaro arrosto della Trattoria da Antonio!


Osteria Antica Marina

Via Pardo, 29 (indicazioni stradali)


Torniamo sui nostri passi, e facciamo di nuovo una visita alla Pescheria di Catania. Perché in fondo, cosa mangiare a Catania se non pesce, fresco, gustoso, delizioso? Di ristoranti Catania è ricca, ed è difficile spesso suggerirne uno piuttosto che un altro, ma ci sentiamo senza dubbio di includere nella nostra lista l'Osteria Antica Marina. Qui si può pranzare o cenare in un'atmosfera fantastica, il cuore della Catania settecentesca, e la tradizione marinara della Sicilia può essere ritrovata praticamente in ogni piatto. Le ricette pensate qui hanno come scopo l'esaltazione degli ingredienti in un costante processo di confronto, arricchimento e crescita della cucina storica dell'isola. Le porzioni sono abbondanti ed il gusto di ogni boccone lascia estasiati: assolutamente da ordinare le linguine alle cozze e mauro (trattasi di un'alga), e ovviamente la zuppa di pesce!


Dove mangiare a Catania. Interno ristorante, Osteria Antica Marina.
L'interno dell'Osteria Antica Marina. Da notare i condimenti per la pasta, artigianali, in esposizione e disponibili per l'acquisto.


Ristorante Due Pistacchi

Via Salvatore Tomaselli, 9 (indicazioni stradali)


Siamo qui vicino Villa Bellini, uno dei luoghi più affascinanti della città. A questo ristorante Catania regala uno dei suoi ambienti più suggestivi, e tutto questo viene riflesso nel Ristorante Due Pistacchi, con il suo stile ad un tempo classico e moderno. Rispetto ad altri locali, ciò che colpisce qui è che, fatta salva l'imprescindibile ricerca della freschezza e qualità degli ingredienti, ci si concentra molto sull'arredamento e sulla presentazione delle portate. La bellezza intesa come ingrediente aggiuntivo, che predispone l'animo a gustare i piatti che arriveranno. Sicuramente una nota molto stellata, nota che però non va a innalzare eccessivamente i prezzi, che seppure generalmente sopra la media, restano comunque abbordabili. Ad esempio, i ravioli di gambero rosso con bisque di gambero, crema e granella di pistacchio, hanno un giusto prezzo di 15€. Un po' più cari i paccheri di pasta fresca all'amatriciana di tonno, con crumble di cipolla croccante: 19€, ma incredibili da gustare. Come secondo, il pesce del giorno in crosta di sale ed erbe, da circa 800gr, vi verrà a costare 38 euro, ma la porzione è sufficiente per due persone: 19 a testa.


Dove mangiare a Catania. Piatto antipasto, presentazione d'alta cucina.
Una foto dice già tutto sull'arte della presentazione al Ristornate Due Pistacchi. Un'opera d'arte e di gusto!

Abbiamo quindi visto dove mangiare Catania con 5 ristoranti di altissimo livello. Sicuramente dovremo in futuro ritornare per parlare di altri locali, dato che a Catania ristoranti ce ne sono quanti ne volete, e dire con certezza quali siano i migliori ristoranti Catania un'impresa non da poco. Ma siamo certi che con questi suggerimenti andrete sul sicuro. Certo, dovete amare il pesce! Ma troverete anche qualcosa a base di carne, se proprio gli ingredienti di mare non fanno per voi. Ma in questo caso, che ci fate in Sicilia? :)