• Staff RiS

Street Food Palermo: dove mangiare il pani ca meusa (panino con la milza)

Aggiornamento: 5 set

In una città che adora lo street food da sempre, dove mangiare il cibo di strada simbolo di questa tradizione? Scopriamo insieme dove mangiare a Palermo il pani ca meusa!

Panino con la milza palermitano. Foto di Popo Le Chien CC0 1.0 Universal


Palermo, indubbiamente una delle città più belle d'Italia, ricca di storia e di paesaggi ma anche (e forse soprattutto) di tradizioni culinarie antiche che hanno saputo sposarsi benissimo con la modernità. Ci sarebbe da scrivere un trattato sul cibo a Palermo, e sicuramente avremo ancora tanti articoli da fare per affrontare l'argomento. Ma oggi parliamo dello street food palermitano, il mitico cibo di strada, e ne parliamo citando il principe, anzi, il Re assoluto di Palermo: il leggendario pani ca meusa, il pane con la milza!



Preparazione del panino con la milza. Foto di Diàdoco CC 2.0, ritagliata Il pani ca meusa è una ricetta in due fasi: di solito agli avventori è visibile soltanto la seconda e ultima fase, quella in cui milza, polmone e a volte trachea, precedentemente bolliti o cotti al vapore e tagliati a fettine sottili, vengono soffritti nello strutto e poi utilizzati per farcire il tipico panino morbido - la vastedda - oppure la mafalda. Tocco finale, a discrezione del cliente, se il pani ca meusa dev'essere schetto ("scapolo") oppure maritato ("sposato"). La differenza sta nell'uso del caciocavallo o ricotta grattugiata nel caso di quello maritato, o in un po' di semplice limone spremuto sopra la farcitura nel caso di quello schetto. La buonissima pietanza così ottenuta va mangiata sul momento, ancora calda, facendo ben attenzione a non sporcarsi! Bene. Adesso che anche chi non sapeva cosa fosse è aggiornato sul panino con la milza palermitano, è il momento che stavate aspettando. Dove mangiare il pani ca meusa a Palermo? Eccovi i consigli di Ristoranti in Sicilia (non in ordine di preferenza! Per noi sono tutti fantastici):



Pani ca meusa "schetto". Foto di stijn CC BY-NC-ND 2.0




Il Pani ca Meusa di Porta Carbone in Via Cala, 62 (indicazioni stradali)

Da più parti si ritiene che sia questo oggi il migliore pane con la milza di Palermo. Di sicuro noi possiamo dirvi che è delizioso. Preparato sapientemente nella mafaldina, il pani ca meusa di Porta Carbone è straconsigliato "maritato", per l'ottimo caciocavallo che aggiungono alla preparazione. E forse a rendere così speciale il panino assaggiato qui è lo scenario, quello della Cala. Il mare e le barche faranno da cornice al vostro pasto.




Ninu u Ballerino in Corso Finocchiaro Aprile 76 (indicazioni stradali)


Probabilmente oggi il più celebre meusaro di Palermo, Ninu u Ballerino ha fatto del suo nome un vero e proprio brand che ormai è conosciuto in tutta Italia, e che inevitabilmente fa capolino ogni volta che si parla di street food Palermo. Famoso per il "balletto" con cui, quasi da giocoliere, prepara in pochi secondi il vostro adorato panino (tipicamente usando il pane rotondo, la vastedda), il "Ballerino" della milza vi servirà un pani ca meusa tra i più gustosi che ci siano. Consigliata qui la versione del panino "schetto", per gustare le sfumature della succosa carne appena soffritta.


Da Rocky solitamente al mercato della Vucciria (indicazioni stradali)

Anzitutto vi starete chiedendo: "perché solitamente al mercato della Vuccirìa"? Il motivo è presto detto: perché Rocky non ha un ristorante, ma una bancarella mobile che sposta sovente tra il mercato della Vuccirìa e Corso Vittorio Emanuele. Rocky Basile, questo il cognome, porta avanti una lunga tradizione di famiglia, che ha visto i Basile preparare il mitico pani ca meusa per decenni e decenni. E tutta questa tradizione, quest'esperienza, è subito evidente quando addentate un panino preparato da lui: c'è un tocco da assoluto maestro, e ve ne accorgerete! Ed è per questo che, nonostante quello di Rocky non sia tecnicamente un "ristorante", non potevamo non includerlo nella lista!


Panineria Francu u Vastiddaru in Via Vittorio Emanuele 102 (indicazioni stradali)


Un locale all'antica, dove potrete gustare tantissime bontà, quella di Francu u Vastiddaru (oggi gestita dal figlio Antonino) è una friggitoria-panineria vecchia maniera, che sa preparare sapientemente tutto quanto appartiene alla tradizione culinaria palermitana.


E quindi, ovviamente, non può mancare uno dei panini con la milza più buoni della città! Il modo migliore per accompagnare il pani ca meusa alla Panineria di Francu u Vastiddaru? Secondo noi con una bella vaschetta di crocché. Però poi metteteci anche una birra, perché la digestione sarà lunga!


Focacceria Romano in Via Perpignano 186 (indicazioni stradali)


Ultima ma non ultima di questa lista, la Focacceria Romano è forse un tantino meno nota degli altri luoghi citati, ma quanto a qualità del suo pani ca meusa non ha niente da invidiare a nessuno. Presso la Focacceria Romano trovate tutta una serie di ricette da street food palermitano fatte seguendo alla lettera ciò che la tradizione comanda. E quindi, potete pur star sicuri che il panino con la milza qui, che sia, merita di essere assaggiato!

La tipica pentola inclinata per la preparazione della milza. Foto di Rino Porrovecchio CC BY SA 2.0 (ritagliata)